PNSD corsi

pnsd
dicono

PON logo

 op

A partire dal 01/01/2017 anche questo istituto ha aderito al nuovo sistema di pagamenti verso la Pubblica Amministrazione (PAGO PA). 

Il sistema PagoInRete consente la visualizzazione e il pagamento degli avvisi telematici, relativi a tasse e contributi scolastici, emessi dalle segreterie scolastiche per gli alunni frequentanti.

Si potanno visualizzare gli avvisi telematici di pagamento emessi dagli istituti di frequenza per gli alunni associati dalle scuole al profilo.

Per ogni alunno associato al profilo si riceveranno sulla casella di posta elettronica personale le notifiche degli avvisi telematici emessi dalla scuola di frequenza e le ricevute dei relativi pagamenti telematici effettuati.

Per ogni pagamento telematico si potrà anche scaricare dall'applicazione l'attestazione di pagamento valida per eventuali detrazioni fiscali.

Le nuove normative in materia di detrazioni fiscali permettono alle famiglie di detrarre tutte le spese scolastiche, compresi quindi: viaggi e visite d'istruzione, quote frequenza corsi sportivi etc.; pertanto questo nuovo sistema permetterà di avere un elenco completo delle spese sostenute.

Si precisa quindi che dall'a.s 2017/18 verrà abbandonato il sistema del "BUDGET", le somme ancora in essere verranno o rimborsate in caso di richiesta o utilizzate fino ad esaurimento.

COME PROCEDERE:

- accedere al portale PAGO IN RETE e procedere alla registrazione seguendo le indicazioni (è possibile accedere al nodo PAGO IN RETE anche direttamente dal menù link di questo sito) - MANUALE UTENTE DA SITO ISTRUZIONE

- comunicare alla scuola, mediante l'apposito modulo inserito nel portale ARGO SCUOLA NEXT, il proprio codice fiscale da associare all'alunno (o alunni in caso di più figli) per il quale verranno effettuati i pagamenti

- completata l'associazione da parte della scuola, tutti gli avvisi di pagamento relativi agli alunni associati al codice fiscale (uno o più figli) saranno visibili accedendo alla voce menù VISUALIZZA PAGAMENTI (l'utente registrato dovrebbe comunque ricevere e-mail di emissione avviso di pagamento)

- sarà poi possibile procedere ai pagamenti con le modalità scelte (ADDEBITO IN CONTO, CARTA DI CREDITO oppure stampare l'avviso PRESSO PSP con il quale pagare mediante sportello, home banking, APP da smartphone, ATM)

- come sopra indicato sarà possibile avere uno storico di tutti i pagamenti effettuati e anche scaricare le ricevute utili per la dichiarazione dei redditi 

- sarà anche possibile effettuare i pagamenti a favore dell'erario (tasse iscrizione, tasse frequenza, tasse esami, tasse ritiro diplomi)

COME EFFETTUARE IL PAGAMENTO (si precisa che le seguenti istruzioni vengono fornite dopo aver simulato un pagamento, per eventuali problemi vedere la pagina ASSISTENZA del portale PAGO IN RETE) :

1) o a ricezione della mail o entrando nel portale PAGO IN RETE la schermata si presenta così:

schermata 1

 

2) cliccare la voce VISUALIZZA PAGAMENTI e spuntare il pagamento di interesse

schermata 2 

3) selezionare il metodo di pagamento dal menù a tendina.

E' possibile selezionare CON CARTA DI CREDITO o ADDEBITO IN CONTO . Scegliendo l'opzione "Presso PSP" sarà possibile stampare o salvare sul pc il foglio con l'indicazione del codice da inserire nella causale del bonifico affinchè si riesca ad allineare il versamento.

schermata 3

4) selezionando ADDEBITO IN CONTO compariranno tre voci con l'indicazione di tre istititi di credito abilitati al pagamento

ATTENZIONE: non è fondamentale avere il conto corrente di addebito c/o uno degli istituti indicati, la scelta avverrà nella schermata successiva. Scegliere quella con le condizioni economiche più vantaggione, in questo caso la prima.

scelta istituti

5) comparirà quindi la seguente schermata. Cliccare su Procedi con il pagamento

schermata 4 SCELTA 3

6) a questo punto si possono effettuare quattro scelte. Le due della colonna di destra consentono l'addebito diretto in conto. La prima in alto denominata ADDEBITO SU CONTO CORRENTE è consentita per chi è titolare di un conto in una delel banche del Gruppo Intesa, mentre quella denominata PAGAMENTO CON MYBANK consente il pagamento con addebito anche su socnti di altre banche.

Procedendo verrnno richiesti i dati del proprio IBAN su cui avverrà l'addebito, non sarà necessario inserire descrizioni e causali, il pagamento arriverà direttamente sul conto dell'IIS E. Fermi 

schermata 5 SCELTA 3

 

7) selezionando l'opzione CON CARTA DI CREDITO compariranno, come per il bonifico, solo determini istituti bancari, è possibile comunque procedere scegliendo con un qualsiasi istituto, l'inserimento degli estremi della carta saranno effettuati nelle schermate successive. Si precisa che le eventuali spese di commissione non dipendono da questo istituto.


Chi optasse per il "tradizionale" bonifico, dovrà inserire nella causale il CF dell'alunno cui si riferisce il pagamento, in questo modo, una volta arrivato il pagamento sul conto della scuola, la segreteria otrà effettuare manulamente l'allineamento di pagamento e avviso.


PERCHÈ ISCRIVERSI A PAGO IN RETE?

- ricevere in tempo reale gli avvisi di pagamento per attività varie organizzate dalla scuola

- registrare tutti i pagamenti effettuati

- avere a fine anno un riepilogo delle spese per attività scolastiche da poter utilizzare per le detrazioni fiscali

COSA DEVO FARE SE ARRIVA L'AVVISO MA NON INTENDO PARTECIPARE ALL'INZIATIVA?

semplicemente si può ignorare il pagamento richiesto

E' POSSIBILE MODIFICARE L'IMPORTO?

no al mometo non è possibile modificare l'importo, in caso di importo dovuto in forma maggiore o minore si consiglia di procedere ad un normale bonifico che sarà poi riconciliato dalla segreteria

Indietro